18 ottobre 2018

#EmeBrides Maria Vittoria Paolillo

L’abito di nozze, a sirena, scomponibile, dal lungo velo, firmato Atelier Emé, creato insieme alla direttrice creativa del marchio Raffaella Fusetti

Il Matrimonio di Maria Vittoria Paolillo

La proposta di nozze? Il 14 febbraio 2018, un mese prima lui – di nascosto – aveva chiesto la mano a mio padre. Così ha voluto che lo accompagnassi a Londra per una cena di lavoro, io ero un po’ arrabbiata, mi dicevo “giusto a San Valentino”. Invece quella sera mi ha sorpreso con l’anello. L’abito di nozze, a sirena, scomponibile, dal lungo velo, firmato Atelier Emé, creato insieme alla direttrice creativa del marchio Raffaella Fusetti. Volevo fosse elegante e semplice allo stesso tempo. L’obiettivo era sentirmelo bene addosso.

L'abito

L’abito di nozze, a sirena, scomponibile, dal lungo velo, firmato Atelier Emé, creato insieme alla direttrice creativa del marchio Raffaella Fusetti. Volevo fosse elegante e semplice allo stesso tempo. L’obiettivo era sentirmelo bene addosso.

16 agosto 2017

Nicoletta Reggio

Si sono promessi amore eterno nella cornice della Joshua Tree Valley, nel sud-est della California.

1 luglio 2016

Erika Boldrin

Da bambina ho sempre sognato abiti da principessa, di quelli che non potevi né respirare né camminare per l’ingombranza e poi il velo, lungo tre metri ovviamente.

25 giugno 2016

Melissa Satta

Ho incontrato il loro team di sarte e designer ed insieme a Raffaella Fusetti, direttore creativo del marchio, abbiamo iniziato a disegnare e creare ciò che poteva essere il mio abito del cuore.